Soluzioni Crossmediali

Con il termine crossmedialità (o crossmedia, cross-media) ci si riferisce alla possibilità di mettere in connessione i mezzi di comunicazione l'uno con l'altro, grazie allo sviluppo e alla diffusione di piattaforme digitali. Un sistema che utilizza crossmedialità si definisce "crossmediale". In questa tendenza, internet è il mezzo che meglio si adatta perché nel gioco di rinvii da un mezzo, o un apparecchio, all'altro, spesso è coinvolto il world wide web: per esempio è consultato in diretta nelle trasmissioni televisive; la carta stampata fornisce codici da digitare per entrare in aree riservate dei siti web; la promozione di prodotti avviene lanciando storie che rimpallano dall'offline all'online e viceversa, la locandina o l'adesivo su un prodotto possono avere un codice QR per permettere di leggere gli approfondimenti via smartphone o tablet. L’approccio crossmediale descrive al meglio le moderne abitudini di fruizione dei contenuti informativi di quati tutti i target audience moderni. In questo contesto le aziende che riescono a ripercorrere i percorsi di fruizione corssmediale del proprio pubblico di riferimento vedono moltiplicate le proprie redemption. Purtroppo una pianificazione crossmediale è molto difficile da elaborare per un’azienda in quando necessita di conoscenze tecniche complesse in quanto afferenti ambiti molto diversi tra loro, dalla carta al web alla televisione ed esempio, ambiti di per sé già complessi e ricchi di specificità. Per questo, per aiutare le imprese a fare fronte a questa complessità, abbiamo internalizzato in azienda figure professionali che provengono da tutti i variegati ambiti della comunicazione, che tramite un affiatato lavoro di team sono in gradi di elaborare raffiante startegie crossmediali, su misura per le esigenze dei nostri clienti. Contattaci per visionare i nostri case history e saperne di più sul nostro approccio.